Le mie lezioni si svolgono sempre in cerchio perchè la forma del cerchio è una struttura radicata nell’inconscio e appare in numerose forme della natura, dai cristalli di neve ai fiori.

Il significato simbolico e il rituale del cerchio si estende come un filo conduttore lungo la storia dell’umanità;  nella mitologia egizia è simbolo del cosmo.

Non è casuale che, nella cultura degli Indiani d’America, “la Nazione pellerossa” ritenesse che la propria forza nascesse dalla consapevolezza di appartenere ad un cerchio sacro nella natura; l’albero fiorente era il centro vivente del cerchio ed il circolo delle 4 direzioni lo nutriva: l’est dava pace e luce, il sud dava calore, l’ovest dava la pioggia, ed il nord, con il suo vento forte e potente, dava forza e resistenza.

Tutto ciò che il potere del mondo fa, lo fa in un cerchio…..

Il cielo è rotondo e la terra anche….e così sono le stele….

Il vento quando è più potente gira in turbini

Il sole sorge e tramonta sempre in circolo

La luna fa lo stesso e tutti e due sono rotondi

Perfino le stagioni formano un grande circolo nel loro mutamento e sempre ritornano al punto di prima….

La vita dell’uomo è un circolo dall’infanzia all’infanzia….